Lifestyle

Seay, i costumi da mare più sostenibili al mondo.

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr

Manca veramente poco, l’estate sta arrivando e porterà con se delle novità molto interessanti. Una tra queste è SEAY, un nuovissimo brand di articoli beachwear prodotti dalla società Soseaty.

Soseaty non è un’azienda qualsiasi, ma una start-up fondata da ragazzi giovani che mettono in campo le loro competenze per un impegno attivo e tangibile a tutela dei nostri mari.

Alberto e Simone , questi i nomi dei due ragazzi fondatori, grazie a un’esperienza di lungo corso maturata con brand molto famosi del mondo del fashion come Diesel e Guess, hanno da poco dato vita a una collezione di costumi da mare prodotti con filati generati dal recupero della plastica recuperata dal mare.

Una delle sensazioni più belle della vita è lasciare affondare i piedi scalzi in una soffice sabbia calda. In quella sabbia che nel 2019 è sabbia, cucchiaino, cannuccia, bicchiere di plastica, altra cannuccia, tappo di bottiglia, ancora un po’ di sabbia, bastoncino per le orecchie, altro bicchiere di plastica, sabbia. Cosa possiamo fare noi? Utilizzare materiali biodegradabili che non abbiano impatto di lungo periodo sul pianeta oppure materiali riciclati dando loro una seconda vita. Adottare uno stile di vita coscienzioso circa le risorse disponibili. Investire un po’ del nostro tempo libero facendo del bene a noi stessi e alla collettività. Sembra complicato ma è più facile del previsto.

Una collezione di altissima qualità che, grazie alla collaborazione di Eduardo Bolioli (l’art director dell’azienda residente alle Hawaii), presentano un look stupendo, una esplosione di colori e grafiche che sono il mood creativo in cui ruota intorno l’intera collezione: il mare deve essere colore, allegria e gioia, e il loro progetto sposa questo concetto nel migliore dei modi.

Eduardo Bolioli

Eduardo è hawaiano d’adozione ed è un artista di fama mondiale. Nato nel 1961 a Montevideo, Uruguay, emigra con la sua famiglia verso la fine degli anni Settanta a New York, dove studia alla prestigiosa School of Visual Arts. A metà anni Ottanta si trasferisce a Honolulu, dove inizia a dipingere tavole da surf per surfisti professionisti inclusi i campioni del mondo Shaun Tomson, Sunny Garcia and Martin Potter.

Art Director di Blue Hawaii Surf e, in seguito, di Local Motion, nel corso della sua carriera ha collaborato con importanti marchi quali Quiksilver, Billabong, Gotcha e Guess. Oggi è l’uomo di punta a capo del team creativo del progetto SOSEATY.

Insignito di numerosi riconoscimenti per la sua arte, tra i quali Aloha Award (Hacer Society, 1992), Stimulus Award (The Mosca Biennale, Uruguay, 1995), Premiere Award (Les Embiez, Francia) ed il Golden Award per il suo contributo all’arte ai Premios a la Cultura Awards di Montevideo, Uruguay. Le sue creazioni realizzate per il marchio Absolut sono esposte all’Absolut Museum in Svezia.

Diverse le esposizioni, sia personali che in collaborazione con altri artisti, da lui organizzate nelle principali città del mondo, tra cui New York, Los Angeles, Honolulu, Tokyo, Seattle, Kona, Scotland, Caracas, Lima, Bogota, Quito, Uruguay, Miami, San Francisco, New Jersey. I suoi dipinti fanno parte di numerose collezioni private in tutto il mondo.

Proprio come nel 2019, anche nel corso i quest’anno i ragazzi di Soseaty saranno impegnati attivamente in eventi divertenti e positivi per far conoscere questo progetto (hawaiian party e giornate di pulizia delle spiagge italiane) e, anche grazie alla collaborazione di brand ambassador come Giada Legati e Federico Resega, saranno un vero successo.

Vi aspettiamo nel nostro negozio PIU’ SPORT Anima Sportiva di Sacile (PN) e nel nostro store on-line animasportiva.com per vedere la nuova collezione Estate 2020 di Seay.

Trovate maggiori informazioni sul sito ufficiale del brand www.soseaty.com e sul sito web di LITA in cui è in corso una campagna di crowdfounding.

Scrivi un commento